Skip to content

Bari, obbligo di Green Pass al lavoro: indagine della Procura su certificati medici falsi

20 Gennaio 2022
– Autore: Raffaele Caruso
20 Gennaio 2022
– Autore: Raffaele Caruso
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on linkedin

La Procura di Bari ha aperto un’indagine conoscitiva, al momento senza ipotesi di reato e indagati, su diversi certificati medici presentati da alcuni lavoratori dopo l’entrata in vigore dell’obbligo del green pass sul luogo di lavoro dal 15 ottobre scorso.

Sono diverse infatti le segnalazioni che hanno per protagonisti alcuni lavoratori che si sono messi in malattia prima dell’obbligo, evitando così di sottoporsi al vaccino o al tampone ogni due giorni e di vedere così sospeso il proprio stipendio. Nel mirino anche l’eventuale complicità dei medici che potrebbero aver certificato false malattie.