Skip to content

Bari, si lancia dalla sede del Comando: morto sottufficiale dell’Aeronautica. Taglio alla gola indaga la Procura

15 Maggio 2022
– Autore: Antonio Loconte
15 Maggio 2022
– Autore: Antonio Loconte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on linkedin

“C’è un corpo sul lungomare”. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti intorno alle 2 della notte scorsa. Il cadavere era riverso proprio nelle vicinanze della sede del Comando della Terza Regione Aerea, sul lungomare Nazario Sauro, chiuso al traffico per consentire tutti i rilievi del caso. Non c’è voluto molto a indentificare la vittima, un sottufficiale di circa 50 anni. Sull’accaduto – che tuttavia sembra essere stato un suicidio – la Procura ha avviato un’indagine. L’uomo infatti presentava un vistoso taglio alla gola, non compatibile con la caduta. Sotto shock i colleghi del sott’ufficiale. “Era un grande amico e una persona solare, sempre disponibile”, racconta chi lo conosceva da vent’anni. L’Aeronautica Militare ha espresso profondo cordoglio per l’accaduto e vicinanza ai familiari del sottufficiale.