Skip to content

Casamassima, lascia il gas aperto: vicino chiama la Polizia Locale. Nitti: “Intervento provvidenziale”

20 Gennaio 2022
– Autore: Eleonora Francklin
20 Gennaio 2022
– Autore: Eleonora Francklin
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on linkedin

“Un intervento provvidenziale”. Così il sindaco di Casamassima Giuseppe Nitti commenta l’intervento avvenuto in una palazzina del centro cittadino da parte degli uomini della Polizia Locale di Casamassima, guidati dal comandante Francesco Prigigallo.

“Erano stati allertati da una telefonata che segnalava un’intensa puzza di gas provenire dall’interno di un edificio, si sono prontamente recati sul posto, evitando così una possibile tragedia” continua Nitti.

Secondo quanto verificato dagli agenti, infatti, in uno degli appartamenti era stato inavvertitamente lasciato aperto il gas. “La tempestività dell’intervento ha però permesso di mettere subito in sicurezza la zona, scongiurando conseguenze che sarebbero potute essere davvero molto gravi. Ringrazio la Polizia Locale per il lavoro svolto – conclude – così come la persona che non ha esitato a contattarla, dando dimostrazione del fatto che la collaborazione tra cittadini e forze di polizia è davvero preziosa e indispensabile”.