Skip to content

“Condizionamenti da criminalità organizzata”: il Governo scioglie il consiglio comunale di Ostuni

24 Dicembre 2021
– Autore: Eleonora Francklin
24 Dicembre 2021
– Autore: Eleonora Francklin

Condizionamenti da parte della criminalità organizzata. Per questo motivo è stato sciolto il consiglio comunale di Ostuni dopo il provvedimento del Consiglio dei ministro varato nella riunione del 23 dicembre.

“In base agli accertati condizionamenti sull’amministrazione comunale da parte della criminalità organizzata – si legge nel provvedimento – su proposta del ministro Lamorgese è stato deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Ostuni”.

La gestione del Comune è stata dunque commissariata per la durata di 18 mesi. In carica c’era il sindaco Guglielmo Cavallo, eletto nel 2019 e a capo di una coalizione di centrodestra.