Skip to content

Rovinati dal figlio col vizio del gioco, imprenditore dona 800 euro: cerchiamo casa per un mese

10 Febbraio 2023
– Autore: Eleonora Francklin
10 Febbraio 2023
– Autore: Eleonora Francklin

Erano convinti di averla trovata, ma arrivati all’appuntamento hanno saputo che la casa in cui avrebbero dovuto abitare per un mese era stata già data in affitto. Lo sconforto in Enzo e Rosa, i genitori ridotti sul lastrico dal figlio con il vizio del gioco, è davvero tanto. Anche se quel piccolo bagliore di speranza si è riacceso solo per un momento, i due non devono mollare, soprattutto per Cosimo, il figlio disabile al 100%. Non è un problema di soldi perché, un imprenditore che conosce bene il vizio del gioco, è rimasto molto toccata dalla storia della famiglia e ha deciso di donare 800 euro. Dato che la nostra community è differente ci rivolgiamo a voi. Abbiamo bisogno di una casa, anche un monolocale, con tre letti, una cucina e una lavatrice. Sarebbe più comodo sia per le cure di Cosimo che per il lavoro di Enzo che fosse a Bari. Chiunque l’abbia a disposizione ci contatti sui nostri canali, alla mail redazionequintopotere@gmail.com, su Facebook o Instagram. Il vostro aiuto sarebbe fondamentale per la famiglia.