Skip to content

Turismo Dentale, Albania da record (+71%). In viaggio coi pazienti: “Qualità e prezzi bassi”

21 Novembre 2023
– Autore: Antonio Loconte
21 Novembre 2023
– Autore: Antonio Loconte

L’Albania si conferma per molti italiani, soprattutto pugliesi, terra di grandi speranze per il recupero della masticazione e del sorriso. Due anni fa eravamo stati nella capitale Tirana per raccontare le storie di chi sale in nave o in aereo e raggiunge l’altro lato dell’Adriatico per sottoporsi a complicate cure dentali. In quell’occasione indagammo l’operato e l’organizzazione di una delle più grandi cliniche dentali dell’Albania, la Dental Care One, a due passi dall’Arena Center, una zona in grande espansione. Il nostro reportage convinse decine di italiani ad andare oltre il confine, non solo per un risparmio di circa il 60 per cento sul prezzo delle cure in Italia, ma soprattutto per la capacità del personale, che nella maggior parte parla italiano. Una rivelazione, anche per l’attenzione ai particolari, l’organizzazione del viaggio, la qualità dei materiali.

A distanza di due anni, approfittando della sciagura capitata a Bari ad Antonio Ardone, siamo rivolati in Albania per comprendere l’attuale situazione. Nei primi nove mesi del 2023 i passeggeri da e per Bari e Tirana sono aumentati del 71,8 per cento, passando da più di 93mila a più di 160mila. Numeri pazzeschi, che testimoniano la crescita dell’Albania e del turismo dentale nella fattispecie. In questo contesto la Dental Care One è diventata leader nazionale.

Il giorno del nostro arrivo, tra pazienti e accompagnatori, sullo stesso volo c’erano 180 persone dirette da Bari a Tirana, in particolare proprio alla Dental Care One. In due anni le cose sono cambiate, persino in meglio. Le cliniche sono raddoppiate, così come è cresciuto il numero di assistenti alla poltrona, infermieri e medici, molti italiani, che operano su più riuniti contemporaneamente per soddisfare la domanda che arriva dall’Italia. Per colpa della tassazione, del costo del lavoro e dei materiali, ormai diventa proibitivo fare certe cure, a meno che non si abbia un reddito invidiabile.

Nel nostro viaggio abbiamo ascoltato le storie dei pazienti, dei loro accompagnatori, del dottor Alessandro Frison, apprezzatissimo chirurgo e italianissimo pioniere del turismo dentale in Albania, oltre al direttore generale della Dental Care One, Gianmarco Mehmeti un ragazzo di 30 anni, mezzo italiano e mezzo albanese capace di realizzare un sogno ambizioso e di respiro internazionale. Nel video e in quelli che abbiamo pubblicato finora, potrete vedere anche come stanno cambiando in generale l’Albania e Tirana. Due anni fa siamo stati inondati di richieste di informazioni, dunque lasciamo qui numero di telefono italiano (3444759489) ed email della clinica (studiodentale.albania@gmail.com) per poter ricevere tutti i chiarimenti di cui necessitate, in merito alla durata dei trattamenti e quindi del soggiorno, la prenotazione di volo e albergo, sulla possibilità di fare una prima visita in Italia e sull’eventuale preventivo. Mettetevi comodi perché sarà una sorpresa anche per voi.