La Plastic-Puglia assume personale dai 20 ai 35 anni: si cercano elettromeccanici, meccanici, elettricisti – INFO

La Plastic-Puglia ricerca, per inserimento in organico, esclusivamente operai con le seguenti specializzazioni: elettromeccanici, meccanici, elettricisti, elettromeccanici industriali. Età tra 20 e i 35 anni, esperienza pregressa, residenza a Monopoli o in zone limitrofe. Inviare curriculum con foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali a info@plasticpuglia.it I curricula dei candidati saranno conservati negli archivi aziendali per un periodo di 24 mesi e potranno essere valutati anche per future attività di ricerca e selezione anche per altri profili compatibili con l’attività produttiva aziendale.

Roberta Bellini presenta il suo film “Equivoci e Segreti”: grande successo per l’anteprima alla Plastic Puglia

Grande successo per l’anteprima del film “Equivoci e Segreti” della regista, sceneggiatrice e docente di recitazione e dizione Roberta Bellini. La regista barese, classe ’78, venerdì 21 luglio 2023, presso la sala convegni di Plastic Puglia alla presenza del Barone Vitantonio Colucci, ha proiettato il suo film in anteprima, in attesa della prima ufficiale a settembre 2023. “Tutti erano emozionati ed entusiasti e hanno concluso la serata con grandi applausi e sorrisi” racconta la regista.

Il lungometraggio è stato registrato a Gravina in Puglia, Ruvo di Puglia, Monopoli e Santeramo in Colle. Roberta Bellini ha tratto il film da storie vere per dare una morale importante che faccia riflettere chiunque ed è quello che fa in ogni sua opera sia filmica che teatrale.

“Equivoci e Segreti” narra la storia di Deborah (interpretata dalla regista) figlia del Barone Colucci (interpretato da lui stesso), la quale ha una relazione segreta con un imprenditore di varie attività, Manuel Cassano (interpretato da Giovanni Caso, attore di fiction di fama Nazionale) il quale però è sposato con la bellissima Jenny (interpretata da Floriana Rignanese). Il Barone incarica Michele, suo amico e “braccio destro” (interpretato da Michele Pezzolla), titolare di una pelletteria ed accessori, di scoprire tutti i segreti della figlia. Nella comitiva di Deborah ci sono varie storie che si intrecciano, come quella del suo amico Giovanni (interpretato da Maurizio Marzocca). Un finale a sorpresa che ribalta le situazioni. Cosa accade in questo film emozionante e travolgente? Lo scopriremo solo con la prima ufficiale a settembre a Gravina in Puglia.

Monopoli, evento raro nel giardino di Plastic Puglia: nascono 4 pulcini di gru coronata

Lieto (e rarissimo) evento nel Giardino floro-faunistico della Plastic-Puglia: sono nati quattro pulcini di gru coronata, uccelli estremamente selettivi riguardo al loro habitat e alle condizioni di nidificazione, il che rende difficile creare un ambiente adeguato per la riproduzione in cattività. Cosa che invece è accaduta nel Giardino dell’azienda pugliese, dove gli animali sono ospitati e tutelati all’interno di ambienti che ricreano alla perfezione il loro habitat naturale. La gru coronata, originaria delle regioni tropicali dell’Africa subsahariana, può raggiungere i 150 centimetri e un’apertura alare di oltre 2 metri. Il suo piumaggio è principalmente grigio, con sfumature di bianco sulle ali e sul collo, mentre il becco è nero e le zampe sono grigie. È chiamata “coronata” per via della caratteristica cresta di penne presenti sulla sommità della testa, che assume un aspetto simile a una corona. Le coppie di gru coronate sono monogame e si accoppiano per la vita.

Il Giardino ospitato all’interno del complesso industriale della Plastic-Puglia è ispirato, voluto e dedicato alla memoria di Lilly Colucci, indimenticata direttrice amministrativa del Gruppo, scomparsa prematuramente nel 2019 a soli 45 anni. Disposto su una superficie di oltre 20mila metri quadri, ospita esemplari e piante di gran pregio, messe a dimora dal fondatore e presidente del Gruppo, il Grand’Uff. Barone Vitantonio Colucci, nel corso di decenni. Il Giardino accoglie oltre trecento animali di particolare valore provenienti da tutto il mondo. Nella stessa area è stata costruita anche la più grande voliera esistente in un giardino privato, alta 20 metri e larga 15, dove vivono volatili pregiati e rari.