Mapei sbarca a Bari, l’azienda annuncia l’apertura del primo impianto al Sud Italia: subito 70 assunzioni

Come annunciato diverso tempo fa Mapei ha deciso di investire su Bari comprando un capannone nella zona industriale Bari-Modugno, con una operazione di circa 10 milioni di euro, per l’apertura del nuovo stabilimento che conterà 70 dipendenti. Il numero è destinato a crescere nel corso del tempo.

Continue reading

Caro vita, la Andriani di Gravina aumenta lo stipendio del 7,5% ai dipendenti: “Siete il nostro motore”

La Andriani spa Società Benefit di Gravina ha deciso di offrire un incremento retributivo del 7,5 per cento, percepito su base mensile e permanente, a tutto il personale con retribuzione annuale lorda inferiore ai 60mila euro a partire dal 2024. La scelta, che riguarderà oltre 200 dipendenti, è stata presa per far fronte all’inflazione e al caro vita. “Il vero motore propulsivo dell’azienda sono le sue persone e decide di agire in loro favore con un intervento economico permanente e strutturale senza precedenti”, fa sapere l’azienda specializzata dal 2009 nella produzione di pasta naturalmente senza glutine di alta qualità.

“La prosperità comune si realizza anche supportando i dipendenti rispetto al carovita – le parole del presidente e dell’ad Michele Andriani -. È il fine più nobile che un’azienda possa perseguire, svolgendo un ruolo da vero agente del cambiamento culturale, sociale, economico ed ambientale. Il nostro approccio si basa sulla condivisione, sulla trasparenza e sull’ascolto, valori che ci guidano quotidianamente. Ed è proprio dall’ascolto delle nostre persone che nasce la decisione di agire concretamente in loro favore, con un aumento retributivo superiore all’inflazione”.

Monopoli, furto di farmaci e materiali Asl nell’ospedale San Giacomo: 8 dipendenti a processo

Le indagini ruotano attorno alla figura del 65enne Cosimo Recchiuto, dipendente della Asl di Bari e all’epoca dei fatti responsabile del magazzino economale della struttura, accusato di aver utilizzato il suo ufficio per fini personali, di essersi procurato farmaci, che cedeva a terzi, di essersi impossessato di materiale dell’Asl per rivenderlo.

Continue reading