Notte bianca dello Sport al Libertà, ragazzini insultati e picchiati: “Bari non andrà mai avanti per colpa di questa gente”

Il racconto di un testimone dell’aggressione avvenuta venerdì sera durante la Notte bianca dello Sport in piazza Redentore al quartiere Libertà di Bari. Un ragazzo e una ragazza sarebbe stati insultati, minacciati e picchiati da chi continua ad avere egemonia sulla piazzetta. Una notte di divertimento in cui si è sfiorata la tragedia.

Continue reading

Agente penitenziario suicida, ex collega maltrattato cambia versione: “Vattene chiamo i Carabinieri”

Torniamo ad occuparci della storia del suicidio di Umberto Paolillo, l’agente penitenziario che si è tolto la vita nella notte tra il 17 e il 18 febbraio del 2021. Siamo andati a caccia di risposte dall’ex collega di Umberto che ha ritrattato la sua versione dei fatti. L’accoglienza non è stata decisamente delle migliori.

Continue reading

Bari, cane “sbrana” gattino per strada: “Investito era morto da ore nessuno si è fermato per toglierlo”

Torniamo ad occuparci della denuncia avanzata ieri da un nostro lettore in merito alla presunta aggressione di un pastore tedesco in viale Unità d’Italia ai danni di un gatto randagio. Secondo quanto siamo riusciti ad apprendere il felino era morto da già da un po’ e quando il cane, che aveva anche la museruola, è passato lo ha preso e acchiappato da una piccola parte. Tutto è avvenuto attorno alle 13, ma il gattino era già morto alle 11. Il padrone spesso viene preso di mira, ma in questo caso non c’entra niente. “Il gattino era già stato investito, ma nessuno si era fermato per levarlo dalla strada – racconta una testimone -. Il cane che passava di lì lo ha afferrato, ma il padrone cercava di toglierlo dalla sua bocca. Stava denunciando l’accaduto perché nessuno vi si era preoccupato minimamente del povero animale”.