Studente spagnolo travolto sulla ss100, caso archiviato. La famiglia di Mateo non si arrende: “Vogliamo la verità”

Il Tribunale di Bari ha rigettato l’opposizione presentata dai familiari di Mateo Correas Simone, il pallanotista spagnolo 21enne morto dopo essere stato investito sulla ss100, all’altezza dello svincolo Adelfia-Rutigliano, in direzione Bari, nella notte tra il 3 e 4 febbraio, contro la richiesta di archiviazione della Procura.

Continue reading

Indagato per violenza sessuale in Puglia: la Procura chiede l’archiviazione per il premio Oscar Paul Haggis

La procura di Brindisi ha chiesto l’archiviazione per il regista premio Oscar Paul Haggis, indagato per lesioni e violenza sessuale nei confronti di una 30enne inglese. I fatti risalgono al giugno del 2022, quando Haggis si trovava in Puglia per partecipare festival del cinema Allora Fest. Fu tenuto agli arresti domiciliari dal 19 giugno al 4 luglio. I presunti abusi sessuali sarebbero avvenuti – secondo la denuncia della presunta vittima – dal 12 al 15 giugno del 2022 in un b&b di Ostuni. Haggis ha sempre respinto queste accuse. Dopo la scarcerazione, il 29 luglio del 2022 il tribunale del riesame di Lecce aveva rigettato l’appello del pubblico ministero contro la revoca dell’arresto. A quasi due anni dai fatti, la procura di Brindisi valutati gli atti in possesso ha avanzato la richiesta di archiviazione dalle accuse nei confronti di Haggis.

Brindisi, muore sei giorni dopo aver dato alla luce due gemelli: ammissibile l’opposizione all’archiviazione

Il giudice per le indagini preliminari ha ritenuto ammissibile l’opposizione alla richiesta di archiviazione della Procura dell’inchiesta aperta per omicidio colposo a carico di ignoti sulla vicenda di Viviana Delego, l’insegnante di 42 anni morta lo scorso 22 dicembre dopo aver dato alla luce due gemelli.

Continue reading

Tragedia a Cassano, spara alla moglie e si toglie la vita: la famiglia si oppone all’archiviazione

Torniamo ad occuparci della morte di Oltjion Sallaku, il 31enne albanese trovato morto in casa a Cassano il pomeriggio del 16 novembre 2022. I familiari non credono alla teoria del suicidio avvenuto dopo aver ferito gravemente a colpi di pistola sua moglie e pensano al coinvolgimento di un pregiudicato di Gioia del Colle.

Continue reading